Il Lago Verney


Il Lago Verney, con una superficie di circa 20 ettari, è uno tra i più grandi laghi della Valle d’Aosta. Si trova nella conca del Vallone di La Thuile a pochi passi dal famoso Colle del Piccolo San Bernardo. Una zona umida e lacustre di particolare interesse: intorno al lago, specialmente nella zona Nord-Est, è presente un'importante torbiera di palude con giunchi, asperelle e ranuncoli. Le rive del lago ospitano molti vegetali tra le quali carici, eriofori e sfagni.
Nel lago, durante l'estate, la natura si risveglia: le rive sono piene di vita e basta avvicinarsi per scorgere piccoli branchi di sanguinerole che si spostano veloci in acqua bassa, larve, ninfe, insetti e piccoli crostacei.


Il Lago Verney e sullo sfondo la Punta Lancebranlette


Più in profondità è possibile l'incontro con la trota: splendidi esemplari di Trota Iridea e Trota Fario popolano queste acque che in estate sono abbondanti di cibo. Salmerini alpini, piccole sanguinerole e diverse trote condividono questo ecosistema lacustre che per lunghi tratti si presenta come una prateria sommersa.
Le alghe e le piante acquatiche creano uno spesso tappeto erboso che ricopre parte del fondale tra i 2 e i 10 metri di profondità. L'ambiente ideale per effettuare immersioni naturalistiche ed osservare i pesci che durante i periodi estivi sono più attivi e si preparano al momento della riproduzione.
Il Lago Vereny è indubbiamente uno dei laghi alpini valdostani tra i più interessanti a livello naturalistico e biologico, uno specchio d'acqua ricco di vita e di piante acquatiche.

 

I laghi delle immersioni
Informazioni e contatti

ACQUALPINA.COM
immersioni subacquee nei laghi alpini
della Valle d'Aosta


Email: info@acqualpina.com

Utilizzando il nostro sito web acconsenti all'utilizzo dei cookie e cookie di terze parti. E' possibile prendere visione da questo LINK sulle modalita' di gestione degli stessi.OK